Please install Flash® and turn on Javascript.

GALLERIA FERRARI
Vero e proprio custode del mito, la Galleria Ferrari di Maranello raccoglie al suo interno le auto, le immagini ed i trofei che hanno scritto la storia della Marca. La Galleria è idealmente strutturata in cinque aree, ognuna in grado di soddisfare le aspettative sia dell’appassionato di competizioni sia del competente conoscitore di auto storiche: la Formula 1, dedicata appunto alle Monoposto di Formula 1 di ieri e di oggi, l’area Granturismo e innovazione tecnologica, che comprende anche le vetture stradali speciali, le vetture Sport tra le più gloriose, le mostre temporanee e fotografiche.
Il punto di forza della Galleria è proprio il contatto diretto e costante con l’Azienda e gli eventi che la coinvolgono, quali appunto la presentazione dei nuovi modelli che la Galleria svela in contemporanea con i Saloni Internazionali al proprio pubblico oppure la celebrazione delle imprese Ferrari quali Panamerican Tour, China Tour e quest’anno il Magic India Discovery attraverso mostre dedicate.
Oltre ai mezzi storici più significativi, tra i quali la prima Ferrari, la 125 S del 1947, e l’ufficio di Enzo Ferrari a Modena con oggetti e arredamento originali, la Galleria propone i modelli monoposto e stradali più recenti. Sono sempre esposte le vetture Ferrari tra le più prestigiose della sua storia e della sua produzione: circa 40 modelli a rotazione sono a disposizione dei visitatori.
Parte dell’esposizione è dedicata all’evoluzione tecnologica Ferrari in 60 anni di storia e di produzione, cioè allo sviluppo e alle innovazioni conseguite grazie agli studi tecnici e aerodinamici operati attraverso l’esperienza delle competizioni e trasferite poi alle vetture Granturismo. Tra le vetture esposte, di particolare interesse sono le vetture speciali, come la Enzo Ferrari (2002) la F50 (1995), la F40 (1987) e la 288 GTO (1984), vetture da strada con caratteristiche e performance particolarmente sportive, frutto del cosiddetto ‘transfer tecnologico’ e prodotte in un numero limitato di esemplari.